“Mozart, fratello ingombrante”. La Settimana Mozartiana

La mia relazione al Convegno Internazionale di Studi Mozartiani sarà imperniata sulla figura della sorella del genio austriaco

Nannerl, sorella mozartiana

Chi mi conosce bene sa che da qualche tempo a questa parte mi ritrovo a ripetere ossessivamente: in questo periodo non ce la faccio proprio a fare niente. Sono certa che molti comprendano questo stato d’animo; forse lo condividono persino. Confesso: mi sento come Pereira quando emerge il nuovo io egemone che si appresta a dirigere la confederazione delle sue anime; un processo che, immagino, ha bisogno anche di quiete.

Giovedì 15 e venerdì 16 ho due reading musicali de Le due vite di Elsa tra Cuggiono (MI) e Pavia, come annunciato. Dopodiché sabato mattina, il 17, farò un blitz a Rovereto (TN), dove è in corso la Settimana Mozartiana dell’AMI, Associazione Mozart Italia. Parteciperò al Convegno Internazionale di Studi Mozartiani (con Rudolph Angermueller e la partecipazione straordinaria di Corrado Augias e del duo Igudesman & Joo) con una relazione sul tema: “Mozart, fratello ingombrante”. Infine, la settimana prossima avrà luogo in tutta Italia il festival di lettura a voce alta simpaticamente anarchico Leggevamo quattro libri al bar, di Vivere con Lentezza. Darò il mio contributo organizzando una serata di letture a Roma, venerdì 23.

Qui sotto alcune informazioni sulla settimana mozartiana – una settimana di concerti – alla quale sono felice di presenziare. E che a un convegno di studi mozartiani faccia capolino la figura di Nannerl, la sorella di Mozart, un genio musicale soffocato dalle circostanze – soprattutto quella di essere “imprigionato in un corpo di donna”, per dirla con Virginia Woolf, e poi quella di aver avuto un fratello come Mozart – è sempre una gran cosa. Grazie, quindi, ad Arnaldo Volani dell’AMI per il cortese invito.

Il calendario della settimana Mozartiana 2011 presenta una notevole ricchezza e varietà di proposte, allo scopo di celebrare adeguatamente il ventennale di attività dell’Associazione Mozart Italia, di rispondere alle attese del pubblico internazionale, di soddisfare l’esigenza di conoscenza e approfondimento della figura e dell’opera di Wolfgang Amadeus Mozart, e di riscoprire il divertimento che la musica colta può e sa offrire.
Da sottolineare, ancora una volta, la forte presenza, tra i protagonisti, di giovani talenti provenienti da tutta Europa e, nello stesso tempo, la collaborazione qualificante di artisti e ensemble locali. In vent’anni di appassionata attività, l’AMI ha intrecciato una rete di scambi culturali nazionali e internazionali e di collaborazioni con Enti, Istituzioni e Associazioni così ricca e sinceramente autentica, che non può essere sottovalutata né sperperata; anzi, merita di essere valorizzata, perché può contribuire in maniera insostituibile alla formazione e al rafforzamento della coscienza europea di tutta la nostra Comunità.

About

Questo è il sito di Rita Charbonnier, autrice dei romanzi Figlia del cuore (di prossima uscita per Marcos y Marcos), La sorella di Mozart (Corbaccio 2006, Piemme Bestseller 2011), La strana giornata di Alexandre Dumas e Le due vite di Elsa (Piemme 2009 e 2011). Scopri di più...

Un commento su ““Mozart, fratello ingombrante”. La Settimana Mozartiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *