Frida, e non solo

tamburroReduce dalla personale di Antonio Tamburro presso 6° Senso Art Gallery di Roma, che consiglio caldamente (l’artista sarà presto a Tolosa per una mostra presso la Galerie Alain Daudet), segnalo un’iniziativa intitolata a un’artista del passato, e che non potrebbe essere più diversa: 😉 Frida Kahlo.

Si tratta di un ciclo di incontri gratuiti e liberi che si svolgeranno a Roma, in coincidenza con la mostra dedicata a Frida Kahlo presso le Scuderie del Quirinale.

FrideL’iniziativa, intitolata Frida e le altre, si propone come occasione per riflettere sulla produzione artistica femminile in Italia nella prima metà del ‘900, privilegiando il contesto particolarmente vitale di Roma e ponendo in luce le storie – spesso rimaste ai margini del sistema dell’arte – delle numerose e notevoli artiste che, negli stessi anni di Frida, vi intrapresero una non facile carriera professionale.

Artiste che nella maggior parte dei casi furono poi velocemente dimenticate e che, ancora oggi, appaiono trascurate sia dalla storiografia artistica che dalle iniziative espositive.

Nel corso di otto incontri storiche e storici dell’arte, docenti, giornaliste, artiste e fotografe ridaranno vita, con parole e immagini, a personalità di donne e di artiste, affrontando nella stessa occasione i problemi storici e sociali che hanno contraddistinto l’Italia di quegli anni e le prime importanti affermazioni professionali delle donne.

Il primo incontro è domani, venerdì 28 marzo. Il programma completo si può consultare sul sito www.fridaelealtre.it.

L’iniziativa è patrocinata dall’Ufficio delle Consigliere di Parità della Regione Lazio e dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico del Comune di Roma.

Frida, e non solo

About

Questo è il sito di Rita Charbonnier, autrice dei romanzi Figlia del cuore (di prossima uscita per Marcos y Marcos), La sorella di Mozart (Corbaccio 2006, Piemme Bestseller 2011), La strana giornata di Alexandre Dumas e Le due vite di Elsa (Piemme 2009 e 2011). Scopri di più...

Hai qualcosa da aggiungere?