Truffa alla nigeriana: vi racconto la mia

Non conoscevo ancora l’espressione truffa alla nigeriana quando ricevetti su LinkedIn un messaggio da tale Zayat C. Kouki, residente a Benin City. Costui — in un inglese zoppicante — affermava d’essere l’avvocato del defunto Thomas Charbonnier, petroliere, falciato (lui e l’intera sua famiglia) da un incidente d’auto, sicché il patrimonio del defunto, ammontante a 14.500.000 dollari, … Leggi tutto Truffa alla nigeriana: vi racconto la mia Leggi…