radioUna settimana fa sono stata in radio, e per la precisione a Radio Città Futura, per parlare di print-on-demand e anche di Scrittura a tutto tondo. La trasmissione sul mondo dei libri che mi ha gentilmente ospitata s’intitola Carta vetrata — L’Accademia degli Incolti, è condotta da Alberto Gaffi e Flaminia Naro e si pone come un “format graffiante dove a essere presi di mira sono tutti gli attori della filiera editoriale: dagli scrittori ai lettori, passando per i librai”.

Da questo link è possibile scaricare il comunicato stampa relativo alla puntata nella quale sono intervenuta; per riascoltare l’intervista si può utilizzare il player qui sotto.


A proposito di scrittura, dal punto di vista di chi la pratica, segnalo gli ultimi articoli pubblicati sul sito di SATT: in particolare l’ultimo, Non ti prometto il successo, nel quale si parla delle più o meno lecite aspettative che hanno gli scrittori o coloro che aspirano a diventarlo (vorrei tanto che lo leggesse quel signore che mi ha telefonato qualche giorno fa per lamentarsi a gran voce della difficoltà di farsi leggere in un mondo nel quale tutti scrivono. Tutti peggio di lui, s’intende). C’è poi una disamina dei pro e dei contro dello scrivere un libro a quattro mani, e due articoli dedicati alla pirateria digitale: come difendersene e, addirittura, come trarne dei vantaggi.


Immagine di apertura: Cliff.

Vuoi dire la tua sull'argomento?