Figlia del cuore

Tuttolibri — La Stampa

Nella vita della single sterile arriva Ayodele. E con la piccola nigeriana “la felicità entra in casa”
Articolo di Mariolina Venezia, 26/9/2020

Dopo aver raccontato con notevole successo, in un romanzo di qualche anno fa pubblicato dalla casa editrice Piemme, le vicende della geniale sorella di Mozart, una delle tante donne cancellate dalla Storia, in questo nuovo libro, Figlia del cuore, edito da Marcos y Marcos, Rita Charbonnier dà voce ancora una volta a un personaggio femminile, la piccola Ayodele, una bambina nigeriana il cui nome significa “la felicità è entrata in casa”.

➡️ Leggi online (per gli abbonati a La Stampa)

➡️ Visualizza un’anteprima dell’articolo (Jpeg)


Radio Svizzera in lingua Italiana

Programma Tutorial (Rete Uno)
Intervista di Elisabetta Jankovic, 30/10/2020

La Sicilia

Accoglienza e amore della “Figlia del cuore”
Articolo di Annalisa Stancanelli, 11/11/2020

Il romanzo di Rita Charbonnier. «Toccata dalla storia di una mia amica, non sposata, che avrebbe desiderato adottare un bambino»

Commuove e resta indelebilmente nella memoria dei lettori Figlia del cuore (Marcos y Marcos) l’ultimo romanzo della scrittrice Rita Charbonnier che narra una storia di accoglienza e d’amore contemporanea. Stupisce l’incantevole abilità dell’autrice di raccontare attraverso il personaggio di Ayodele, bimba nigeriana inizialmente arrabbiata con il mondo, la verità della nostra società e anche l’autenticità di forti sentimenti. È un libro che s’insinua nel cuore di chi si avventura fra le pagine incise con il bulino dalla Charbonnier, sceneggiatrice e scrittrice, con un passato di studi musicali, pianoforte e canto.

➡️ Leggi online (per gli abbonati a La Sicilia)

➡️ Visualizza un’anteprima dell’articolo (Jpeg)


ANSA

La nascita di una famiglia nell’incontro tra due culture
Articolo di Marzia Apice, 10/9/2020

La famiglia non è necessariamente solo un fatto biologico, ma può formarsi sull’impulso di una scelta, e quando nasce è “un cerchio che diventa un cuore”. È questa la dolce verità che afferma con forza Figlia del cuore, nuovo romanzo di Rita Charbonnier, scritto per Marcos y Marcos e in libreria dal 16 settembre. Dopo La sorella di Mozart, l’autrice torna con una vicenda necessaria e delicata, tratta da una storia vera: Ayodele è una bambina nigeriana che ha paura del mare, quel mare che i suoi genitori hanno attraversato per costruirsi un domani più sicuro.

➡️ Leggi l’articolo


Frammenti Rivista

Intervista con l’autrice


Africa Rivista

L’arte dell’incontro secondo Rita Charbonnier
Novembre-dicembre 2020

È un romanzo che racconta una storia vera e di gratitudine. Protagoniste, una donna single, che per la legge italiana non è dunque titolata all’adozione, e una bambina di origine nigeriana, che ha perso la mamma e sta crescendo in un istituto di suore. Sara — questo il nome di fantasia che Charbonnier attribuisce alla donna — ha però i requisiti per ottenere l’affido della piccola, nel libro chiamata Ayodele.

➡️ Leggi online

➡️ Visualizza l’articolo (Jpeg)


La voce dell’Isola

Rita Charbonnier “Figlia del cuore”
Articolo di Salvo Zappulla, 5/11/2020

Il nuovo romanzo di Rita Charbonnier è molto diverso dai precedenti. Dopo avermi (averci) deliziato con romanzi storici, frutto della fantasia ma anche di documentazione rigorosa, ecco che l’autrice si ripresenta ai suoi lettori con un testo di grande valenza introspettiva, che affronta temi attuali quali quelli dell’adozione, dell’integrazione sociale e, perché no, del razzismo. 

➡️ Leggi l’articolo


I love Sicilia

https://www.facebook.com/ilovesicilia/videos/473725357124530/

Intervista condotta da Camillo Scaduto


Letteratitudine

«Era l’autunno del 2014 quando ricevetti una telefonata da un’amica che avevo perso di vista da un paio d’anni», ha raccontato Rita Charbonnier a Letteratitudine. «Nei giorni precedenti ci eravamo scambiate messaggi costellati di vaghi appuntamenti telefonici che poi non avevamo rispettato…»

➡️ Apri la pagina

SoloLibri.net

L’io narrante è una bambina adirata e rabbiosa con il mondo intero, Ayodele, e la sua è una storia vera raccolta dalla nostra brava autrice che ne ha voluto fare un libro a testimonianza futura. Rita Charbonnier, sceneggiatrice, giornalista e scrittrice, nota per una serie di riconoscimenti come autrice…

➡️ Apri la pagina


Eroica Fenice

Figlia del cuore: il libro
Articolo di Roberta Attanasio, 11/12/2020

La famiglia, intesa come nucleo fondante della società, è fondativa di ogni essere umano. Imprescindibile, dunque, per ogni individuo, che prima ancora che essere un adulto nella società è un bambino nel suo piccolo grande mondo familiare; sulla base di queste nozioni, Rita Charbonnier, con Figlia del cuore, analizza il rapporto fra una bambina e la sua mamma adottiva, in un percorso fatto di allontanamenti, crescita, sofferenza, amore: induce, insomma, a riflettere sul tema dell’adozione. 

➡️ Leggi l’articolo


Associazione Dalla parte del torto

https://www.facebook.com/DallaParteDelTorto.DPDT/videos/2306551769477517

Video dedicato al romanzo


Libri, film, immagini, foto…

Nel suo ultimo libro “Figlia del cuore” Rita Charbonnier ci racconta in modo appassionato e affascinante una storia che tocca temi attualissimi e delicati. Una storia d’immigrazione, accoglienza, integrazione sociale e culturale e allo stesso tempo di famiglie, maternità, affido familiare.
Ayodele è una bambina nata in Italia da genitori nigeriani…

➡️ Apri la pagina

The Wee Small Blog

Ormai arrivati alla conclusione di quest’ anno così problematico, sono molti i bilanci che facciamo. Tra questi anche quelli dei libri più belli letti nel 2020. Ho fatto bene ad attendere fino all’ultimo nel pronunciarmi, perché da aggiungere alla lista sicuramente c’è Figlia del cuore di Rita Charbonnier pubblicato da Marcos y Marcos Editore.

➡️ Apri la pagina


Metis Magazine

Intervista a Rita Charbonnier, autrice del romanzo Figlia del cuore
Articolo di Mariagrazia Veccaro, 1/1/2021

Secondo la legge n.184 l’affido è un’ istituzione che permette a una famiglia, a una coppia o a un singolo di accogliere con sé, per un lasso di tempo limitato, un minore che si trova in momentanea difficoltà familiare. Di questo arioso accudimento verso quei bambini che hanno diritto di non perdere il baricentro del proprio equilibro, in Italia se ne parla ancora ben poco. Ecco perché con Figlia del cuore la scrittrice…

➡️ Leggi l’articolo


Bookmania

Erika Zini, 9/10/2020
https://www.facebook.com/erikazinibooks/videos/2814578758783602

Intervista sul romanzo


Casa lettori

Ayodele è una ragazzina di origini nigeriane, tosta, decisa a non arrendersi alla decisione del Tribunale dei Minori che ha scelto di affidarla a Sara. La convivenza non è facile e il racconto della giovane protagonista è divertentissimo.

➡️ Apri la pagina

Sentimentalibri

Ci voleva la schietta simpatia di Ayodele, la protagonista di “Figlia del cuore” di Rita Charbonnier, edito da Marcos Y Marcos, per trattare in modo preciso ma leggero, il tema complesso della genitorialità…

➡️ Apri la pagina


Mestierelibro

La proposta di lettura di oggi riguarda il libro Figlia del cuore, di Rita Charbonnier, un’autrice spesso ospite di questo spazio, per la sua bravura, i temi trattati, lo spessore dei personaggi femminili che racconta, per la gioia che trasmette.

➡️ Apri la pagina

La cultura come medicina

Figlia del cuore è un romanzo basato su una storia vera, creato da Rita Charbonnier, scrittrice, sceneggiatrice e attrice italiana. Ogni sua opera viene particolarmente apprezzata per i suoi contenuti che ci fanno riflettere ed emozionare e per il suo modo accattivante di trasmetterli.

➡️ Apri la pagina


Podcast Incipit

Oriana Fiumicino, 22/9/2020
Ascolta “Incipit. Quarta Puntata” su Spreaker.

Presentazione del romanzo e lettura di un brano dal minuto 12.00 circa