“La sorella di Mozart” a Roma – 25 gennaio 2006

Libreria Bibli Una presentazione memorabile: perché la prima, perché la più temibile, perché quella dall’esito meno prevedibile. Perché introduceva Mirella Serri, docente universitaria, giornalista e storica, nonché autrice del saggio I Redenti. Perché erano presenti i miei più cari amici, qualcuno imbottito di antibiotici, qualcuno avendo affidato la prole a una baby sitter rimediaticcia, qualcuno […] Leggi…

La grande scuola della soap opera

Non molto tempo fa sono stata ospite di un noto programma televisivo nel quale si parla di cinema, televisione e anche di libri. A un certo punto ho fatto una dichiarazione che già di norma fa strabuzzare gli occhi a chi la ascolta, e che in tale occasione mi è valsa un piccolo attacco sarcastico […] Leggi…

Prego, accomodatevi!

Ciao a tutti, e benvenuti in quest’esperimento informatico appena iniziato, che non so bene dove porterà… Avete letto La sorella di Mozart? Volete sapere quanto c’è di vero e quanto di inventato nel mio romanzo? Questa è la prima domanda che mi pongono tutti, inevitabilmente. Una cosa fondamentale è vera, e storicamente provata: anche Nannerl, la […] Leggi…

1 58 59 60