Libri

Andrea Frova sul suo libro “La passione di conoscere”

Ho chiesto ad Andrea Frova di parlarci direttamente del suo ultimo libro: ecco il testo che mi ha inviato. Su questa pagina del blog potete trovare un’intervista con l’autore, a proposito di un’altra sua pubblicazione. Il libro potrebbe definirsi un’autobiografia scientifica in cui narro la mia formazione di fisico, i lunghi soggiorni all’estero, i viaggi in […] Leggi…

Amortalità. Piaceri e pericoli del vivere senza età

È appena uscito per Iacobelli Editore Amortalità di Catherine Mayer, direttrice di Time Europe. La prefazione è di Lorella Zanardo e la traduzione dall’inglese di Sabina Terziani. Il tema del libro è di grande attualità e in questi ultimi tempi sta coinvolgendo sociologi, psicologi e giornalisti; si tratta della capacità, che alcune persone mostrano, di […] Leggi…

“Lavorare con lentezza” si può. Parola di Bruno Contigiani

Lavorare con lentezza: questo il titolo del terzo libro di Bruno Contigiani, dopo Vivere con lentezza (Orme 2008, poi riedito da Dalai) e Chi va piano (Rizzoli 2009). Bruno, e l’intero staff di Vivere con lentezza che lui presiede, sono cari amici per me, come si vede anche da altre pagine del blog: a proposito […] Leggi…

«Il risveglio del corpo» di Pinardi e Tarantini

Come riconoscere i segnali che ci invia il nostro corpo? Dove cercare le cause profonde di una malattia? Con Il risveglio del corpo. Dai sintomi alle emozioni l’arte della salute (Iacobelli Editore, 208 pagine, 15 euro) Maria Teresa Pinardi e Nadia Tarantini seguono le tracce di un sapere antico, alla ricerca di una nuova consapevolezza. Attraverso […] Leggi…

In libreria «Tutte le lettere di Mozart»

Che Wolfgang Amadeus Mozart sia stato un artista sommo, in grado di creare almeno un capolavoro per ogni genere musicale, è cosa nota. Ma che uomo era? Davvero, nella vita privata, era un insolente fanciullone che sapeva parlare solo di escrementi, una sorta di idiot savant come ci è stato fatto credere? È possibile conciliare l’altezza dell’intelletto […] Leggi…

“11 settembre. Io c’ero” di Giorgio Radicati, console italiano a New York

Si avvicina il decimo anniversario dell’attentato alle Torri Gemelle – e l’inaugurazione di Reflecting Absence, il grandioso monumento progettato dall’architetto Michael Arad e dall’architetto paesaggista Peter Walker, costruito là dove le torri stavano (vedi anche il sito ufficiale delle commemorazioni). Ognuno di noi ricorda quel giorno, dov’era quando ha saputo, cosa ha fatto nei momenti […] Leggi…

1 2 3 4