Libri

MatchBoox: racconti illustrati in una scatola di fiammiferi

Avendo appena smesso di fumare, l’idea che una scatoletta di fiammiferi possa essere utilizzata in modi più utili e creativi che non l’accensione di una sigaretta mi entusiasma. E poi sono coinvolta in questo progetto. La mia storia con MatchBoox inizia quando Marion Bloem, artista, scrittrice e filmmaker olandese (vedi anche la voce della Wikipedia […] Leggi…

«Sorrisi di gatto»: racconti per l’Associazione Bambini Cri du Chat

L’Associazione Culturale Pa.Gi.Ne., che ha sede a Ravenna e ogni anno organizza il Festival del giallo e noir italiano GialloLuna NeroNotte, ha appena inaugurato una propria sezione editoriale: Pa.Gi.Ne Edizioni. Ha infatti pubblicato Sorrisi di gatto, una raccolta di racconti originali scritti da nove autrici italiane e straniere (tra le quali anch’io) che ha lo […] Leggi…

«Il caso Mozart» di Franco Pappalardo La Rosa. Ancora sulla misteriosa morte del Maestro

Sulle ragioni della prematura scomparsa di Wolfgang Amadeus Mozart (nel 1791), come sappiamo, non vi sono certezze e si moltiplicano, da secoli, le congetture. L’estate scorsa si è parlato, credo per la prima volta, di streptococchi (vedi questa pagina); altre ipotesi una nefrite, un’intossicazione da mercurio, la sifilide; in ogni caso è probabile che, qualunque […] Leggi…

“Meta modern era” di Shri Mataji Nirmala Devi, Anima Edizioni. Sulla meditazione

Ricevo e pubblico con piacere questo comunicato relativo alla pubblicazione di un libro scritto da una guida spirituale indiana, fondatrice della meditazione Sahaja Yoga. Shri Mataji Nirmala Devi è nata nel 1923 a Chindwara, un piccolo villaggio nel centro dell’India. E’ cresciuta al fianco del Mahatma Gandhi, che subito intuì le sue qualità. Da adolescente si […] Leggi…

“Anna e Gianfranco. Un amore monteverdino” di Mario Vitali

C’è un vecchio quartiere della capitale non distante dal centro e che anzi, secondo i canoni moderni, potremmo definire centrale; fino a non troppo tempo fa, però, era considerato un paesino di provincia e i suoi abitanti non dicevano “vivo a Roma”, ma “vivo a Monteverde”. In questo quartiere, nella via Lorenzo Valla, c’è un bar […] Leggi…

1 2 3 4