Michelangelo mon amour

Articolo di Tiziana Daga O notte, o dolce tempo, benché nero,con pace ogn’opra sempr’al fin assalta;ben vede e ben intende chi t’esalta,e chi t’onor’ ha l’intelletto intero. (Rime,

Michelangelo mon amour

Nelle stanze di Vermeer

Il grande pittore olandese possedeva una tecnica straordinaria, capace di definire o di sfumare ogni particolare di luce Articolo di Tiziana Daga Nell’Ottocento il pittore olandese Johannes Vermeer

Nelle stanze di Vermeer

Caravaggio e il suo tempo

Articolo di Tiziana Daga Quando il ventenne Michelangelo Merisi da Caravaggio arrivò a Roma, nell’estate o nell’autunno del 1592, Roma si avviava a diventare una capitale moderna e

Caravaggio e il suo tempo