Viva l’Itaglia

L’affaire Agrodolce e Il Fatto Quotidiano

Come ho già avuto modo di dire, ne ho fatte tante, e ho fatto anche questo. Ho fatto parte di alcuni gruppi di scrittura di soap opere (o lunghissima serialità televisiva) come ho raccontato qui e anche, en passant, qui. L’ultima in ordine di tempo è Agrodolce, che si trova al centro di uno scandalo sollevato dal Fatto Quotidiano con un’inchiesta, corredata […] Leggi…

Unità d’Italia, antichi e nuovi fermenti

Ieri si è concluso il Premio Città di Ostia, conferito a Franco Loi dalla giuria presieduta da Davide Rondoni. Il quarantennale di questo premio di poesia ha coinciso con il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Desidero riportare alcune parole di Davide Rondoni a tal proposito: Si sa che la nostra patria l’han sognata e disegnata i […] Leggi…

Note a margine del libro “Brutte notizie” di Maria Luisa Busi

Emanuele Troisi per Non solo Mozart Ho appena finito di leggere Brutte notizie. Come l’Italia vera è scomparsa dalla tv di Maria Luisa Busi, la coraggiosa giornalista e conduttrice del Tg1 che nel maggio scorso, con un gesto senza precedenti, decise di abbandonare la redazione del telegiornale per dissenso nei confronti della linea editoriale adottata dal […] Leggi…

Nessuno si aspetta l’inquisizione spagnola

Così partiva un memorabile sketch dei Monty Python e così ripeteva più volte il protagonista maschile di Sliding Doors. Nessuno se l’aspetta, e quando l’Inquisizione arriva si resta attoniti, si soccombe, o magari si oppone resistenza. È quello che è accaduto negli ultimi due giorni a seguito di una stupefacente iniziativa sostenuta dall’Assessore alla Cultura […] Leggi…

Come mettere in regola la colf

Ho fatto una ricerca su Internet per tentare di capire come si fa ad assumere regolarmente una colf, anche per poche ore a settimana. Trovare spiegazioni chiare e semplici è un’impresa quasi impossibile. Si incontrano soprattutto lamentele: il sistema è terribilmente complesso e sembra quasi scoraggiare chi desidera comportarsi in modo onesto. Peraltro questo è tra i […] Leggi…

8 marzo: la bufala dell’incendio in fabbrica

Per l’ultima volta (anche qui ho accennato alla questione): la vicenda dell’incendio nella fabbrica americana che sarebbe avvenuto il giorno 8 marzo 1908, e nel quale sarebbero perite oltre 100 operaie tessili, è una bufala. Una storia inventata. Una provata falsità. Chiunque faccia riferimento alla fantomatica fabbrica Cotton di New York e al suo altrettanto fantomatico […] Leggi…

Piero Calamandrei, scuola pubblica e privata

Facciamo l’ipotesi, così astrattamente, che ci sia un partito al potere, un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione, ma la vuole violare in sostanza. Non vuol fare la marcia su Roma e trasformare l’aula in alloggiamento per i manipoli; ma vuol istituire, senza parere, una larvata dittatura. Allora, che cosa fare […] Leggi…

1 2 3